Paolo Vespa, sabato 23 maggio, ha magistralmente condotto la seconda lezione del seminario “RM: dalla generazione del segnale RM alle tecniche speciali”, evento organizzato dall’Università e svoltosi presso l’aula Leoniceno del S. Anna di Ferrara…seminario completamente gratuito!

 

Sono stati trattati diversi ed interessantissimi argomenti didattici in cui è stata associata una rara e favolosa esperienza pratica.

 

Materie: angio RM (considerazioni sul flusso del fluido, caratteristiche), angio RM senza agente di contrasto…sequenze SE e GE-FFE (TOF-IF), tecniche per lo studio del contenuto e del contenente (vasi), acquisizione 2D vs. 3D, angio RM con agente di contrasto…caratteristiche del Gadolinio, sequenze PCA, CEMRA. Diffusione e studio dei fasci di sostanza bianca + trattografia, sequenze di diffusione DWIBS, tecnica BOLD (mappe statistiche di attivazione e risposta aree dell’encefalo in seguito a stimolazioni mediante paradigmi), breve accenno alla coronaro RM vs. coronaro TC.

 

All’interno degli argomenti trattati è emersa l’importanza della qualità come identità di una professione che deve crescere e come appiglio di “sopravvivenza” in termini di occupazione e competenze!

 

Per qualsiasi chiarimento od approfondimento potete contattare Paolo Vespa che ha gentilmente fornito il suo indirizzo mail a ferraratsrm.org: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il Collegio era presente…Buono studio!